Crea un mudellu digitale TIN cù Bentley Site

U Site Bentley hè unu di l'uttruli in u pacchettu chjamatu Bentley Civil (Geopak). Vedemu in stu casu cumu creà un mudellu di terrenu basatu annantu à una mappa 3D esistente.

1. I dati

Sto usando un file tridimensionale, chì cuntene un mudellu triangulatu in cui ogni oggettu hè un 3Dface, chì Microstation chjama formi.

modello di tinna in situ di microstazione

2. Project Management .gsf

Crea un prugettu

I schedari .gsf (schedariu di u situ di Geopak) conservanu l'infurmazioni di e diverse applicazioni di Geopak è hè una specie di basa binariu. Per creà una, u seguitu hè fattu:

Site moedeler> Project Wizzard> Create new project> Next> name it "land san ignacio.gsf"> Next.

Allora a barra di prughjettu hè apparsa, avemu sceltu:

Progetto> Salvà

Apertu u prughjettu

Moderatore di u situ> Prughjettu Wizzard> Apri u prugettu existente> Naviga.

È cercamu u prughjettu appena creatu è selezziunu Open.

3. Conserva l'oggetti in u .gsf

Avemu dumandà chì u .gsf cuntene l'infurmazioni di a carta, perchè avemu da dirà chì tippu di oggetti sò.

Crea un novu mudellu

New modello di u situ > assignemu u nome à u mudellu "dtm san ignacio"> ok.

modello di tinna in situ di microstazione

Conservate a grafica

Modeller site> project wizzard> Importa grafica 3D

In u pannellu chì vene, assignemu u nome di l'oggiu, in questo casu "dtm", Specifichi e caratteristiche di a tolleranza è di u tippu di oggetti, in stu casu cum'è vacanti. Sarebbe statu sceltu contorni in casu d'avere linee di contornu, linee di rottura, limiti, Etc.

modello di tinna in situ di microstazione

modello di tinna in situ di microstazione Poi cù u bottinu elementi seleziona, selezziunu tutti l'oggetti in a vista. Per ùn complicà micca a selezzione, aduprà l'opzione di blocu è fà una scatula intornu à tutti l'oggetti.

Pressu u pulsante applicà, è in u pannellu inferiore, u counter di l'oggetti apparisce in ordine discendente, mentre quì entra in u prugettu.

Finu adesso, Geopak capisce chì tutti questi oggetti sò una rete di oggetti interconnessi.

4. Esporta in TIN

Ora ciò chì si richiede hè chì gli oggetti creati ponu esse esportati cume mudellu digitale (TIN), per questo fate:

Export Model / Object

È in u pannellu, scelliamu chì ciò chì si esporterà sarà solu l'oggiu, è u tippu; pò esse un file binariu o Land XML. Avemu sceltu tippu TIN File.

modello di tinna in situ di microstazione

Malu ancu definisci u nome di u file è hè pussibule di definisce un offset verticale. Cume ci mandaremu tutti l'oggetti chì ùn ne scelemu micca frontiere.

È quì avete lu, hè una questione di sceglie di chì manera volete vede u TIN; cun curvi di livule, ogni quantum, vista o vector, chì vedemu in un altru post.

modello di tinna in situ di microstazione

Lascia una risposta

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu.

Stu situ utilizeghja Akismet per reducisce u puzzicheghju. Sapete ciò chì i dati di i vostri dati è processatu.